Utilizzando questo sito web si sta rispettando la nostra politica di utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta il nostro informativa sulla privacy e utilizzo dei cookie, dove puoi disabilitarli.

OK
it
pt en fr es de
Menu
Whatsapp

Alopecia areata

Caduta dei capelli che provoca macchie circolari, la cui origine non è chiara; di fatto considerata di eziologia sconosciuta, ma fortemente correlata a situazioni stressanti.
A volte può esserci un substrato autoimmune.

In molti casi questa condizione colpisce solo un punto (Alopecia areata monolocularis) e di solito si cura in modo spontaneo, ma si può anche estendere a tutta la testa (alopecia areata totale) o al corpo intero (alopecia universale).

Può colpire entrambi i sessi, è più frequente in bambini ed adolescenti, ma può comparire a qualsiasi etá. Le aree sono arrotondate e di piccole dimensioni nel cuoio capelluto e nella barba.

Nell’alopecia areata la zona della pelle colpita ha un aspetto normale, non c’è infiammazione, arrossamento, desquamazione, nè altre anomalie, cosa che la rende differente da altri tipi di alopecia.

I follicoli piliferi non si distruggono con questa malattia, per cui i capelli ricrescono, sebbene le recidive e le ricadute sono frequenti in pazienti che ne hanno già sofferto. Dove cioè persistono i fattori scatenanti. Secondo alcuni studi, la presenza di infezioni dentali può provocare alopecia areata con perdita di capelli localizzata.

Alopecia Areata

Tipi:

  1. Alopecia areata diffusa o incognita
  2. Alopecia areata monolocularis
  3. Alopecia areata dei capelli scuri
  4. Alopecia areata multilocularis
  5. Alopecia areata totale
  6. Alopecia areata universale 

Cause ed Origene Multifattoriale:

  • Meccanismo auto-immune, che produce un’accumulazione di linfociti T CD8 intorno al follicolo pilifero, che provoca la paralizzazione nello sviluppo dei capelli e della loro posteriore caduta.
  • Origini pschiche como l’ansia o lo stress.
  • Predisposizione genetica.