Utilizzando questo sito web si sta rispettando la nostra politica di utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta il nostro informativa sulla privacy e utilizzo dei cookie, dove puoi disabilitarli.

OK
it
pt en fr es de
Menu
Whatsapp

Nome commerciale (Propecia 1mg)

Approvato dalla FDA (Food and Drug Administration).

Inizialmente questa medicina è stata e continua ad essere utilizzata per il trattamento dell’iperplasia benigna prostatica (HBP)  a concentrazioni di 5 mg con il nome di proscar. Ma nel trattamento si sono riscontrati anche altri effetti come l’aumento dei capelli ed il rallentare della loro caduta, oltre ad altri effetti minori. E si è constatato che a concentrazioni di 1 mg si potevano ottenere gli stessi effetti.

Si sá che la alopecia androgenetica è un proceso di miniaturizzazione e indebolimento progressivo del capello, causato dalla sensibilità all’azione dell’ormone DHT (diidrotestosterone) nel follicolo pilifero.  Il DHT è un sottoprodotto del testosterone, che è presente in tutti gli esseri umani. Per avere DHT nel corpo il testosterone si deve trasformare con una reazione chimica e questa reazione richiede l’aiuto dell’enzima 5-alfa reduttasi di tipo II.

L’uso del  finasteride nel trattamento della calvizie androgenetica viene dal fatto che questo farmaco inibisce in modo selettivo l’enzima 5-alfa reduttasi di tipo II, la diminuzione della quantità di DHT disponibile nel corpo. Con ciò, è possible teoricamente arrestare il processo di perdida dei capelli e la miniaturizzazione. L’inibizione dell’enzima non si produce nel 100% dei casi, ma è possibile stabilizzare la calvizie comunque nella maggioranza dei casi.

In uno studio si è potuto constatare che questa medicina è efficace nell’83% dei pazienti. Rallentando il processo progressivo della calvicie.

 

Effetti Secondari

Gli effetti si possono avvertire solo durante l’assunzione della medicina, per cui con l’arresto del trattamento per 6 o più mesi i capelli ricominciano a cadere. Se i pazienti sperimentano qualche effetto secondario anche questo sparirà con l’interruzione del trattamento.

Gli effetti secondari di solito sono relativi alla libido, per cui si può notare un calo del desiderio sessuale, una diminuzione del numero degli spermatozoi o del volume del seme eiaculato. Questi effetti si producono in una piccola percentuale degli uomini anche se si sospetta che ci sia una forte componente emotiva associata. Dagli studi scientifici risulta infatti che l’1.8% degli uomini che prendevano finasteride si lamentava della diminuzione della libido, mentre l’1.3 che prendevano placebo si lamentava dello stesso problema. In tutti i casi, i cambiamenti nella libido sembrano diminuire con la continuazione del trattamento e spariscono completamente dopo l’interruzione.  

Di solito il paziente inizia a notare gli effetti benefici sul capello dopo 4-6 mesi dall’inizio del trattamento. Prima si produce una perdida dei capelli, dopo c’è un aumento nella densità capillare. Con circa un anno di trattamento continuato e giornaliero il paziente raggiunge la massima densità capillare e dopo entra in una fase di mantenimento dei risultati. 

Insistiamo sul fatto che è fondamentale la visita medica prima di cominciare il trattamento con finasteride. Solo il medico, con un esame clinico dettagliato e a volte con l’aiuto dell’analisi può valutare il caso e determinare se il finasteride è la scelta giusta per il paziente.

Il Finasteride ha effetti sulla radice del problema, visto che inibisce la produzione dell’enzima 5-alfa- reduttasi (tipo II) facendo in modo che parte del testosterone non si trasformi in diidrotestosterone. Sono necessari circa 6 mesi di trattamento per iniziare a vedere i risultati